Servizi informatici in Outsourcing

Il significato di “outsourcing”

Per “outsourcing” si intende in generale un processo attraverso il quale un’azienda (o, perché no, un privato) delega ad un fornitore esterno la gestione operativa di una o più funzioni ed attività.

Si tratta di esternalizzare un servizio (o una serie di servizi) a dei professionisti a cui possono essere delegate intere attività o semplicemente beneficiare di un loro supporto durante determinate operazioni.

L’outsourcing si basa, in sostanza, su un principio elementare: far fare ad altri quello che sanno fare meglio di noi!

I benefici dell’outsourcing

I motivi per cui ricorrere a servizi in outsourcing possono essere diversi ed i benefici che se ne possono trarre sono molteplici: il primo tra tutti è senza dubbio la sicurezza. Soprattutto nell’ambito di servizi informatici dobbiamo tenere presente che parliamo di materiale delicato, spesso molto costoso e che va quindi trattato con le dovute cautele e precauzioni.

Il concetto di “sicurezza” va inoltre allargato ed andrebbe esteso ad un più ampio aspetto relativo alla “sicurezza aziendale”: all’interno del materiale informatico sono contenuti lavori, informazioni, dati sensibili…

In ambito informatico, le conseguenze di un lavoro approssimativo, possono essere decisamente spiacevoli ed oltre al danneggiamento degli apparati stessi si può incorrere anche alla corruzione o addirittura alla perdita dei dati contenuti al loro interno.

Altri vantaggi possono riguardare il risparmio, inteso in una triplice chiave di lettura: economico, di risorse umane e di tempo. Tutto questo si può semplicemente riassumere in:

  • tempistica di lavoro più breve,
  • ripristino dell’operatività in tempi celeri,
  • risparmio di forza lavoro,
  • risorse interne da poter focalizzare su altre attività.
Cablaggio di un armadio Rack

Per quali dispositivi si può richiedere il servizio

I servizi informatici in outsourcing possono essere richiesti e ottenuti per un vasto assortimento di dispositivi, siano essi destinati a scopi professionali, ad attività commerciali o all’intrattenimento privato.

Si va dai dispositivi di più semplice gestione come telefoni e centralini ad altri che necessitano attenzioni e precauzioni aggiuntive come gli ambienti di data center e nas.

O ancora: schermi, monitor, ledwall, passando per gli impianti audio e di videosorveglianza, router, apparati di networking, personal computer desktop o laptop portatili


Ognuno di questi device ha caratteristiche specifiche e una tecnologia che deve essere conosciuta e tenuta in considerazione sia in fase di installazione sia durante qualsiasi altra operazione, in funzione delle criticità dell’apparato stesso. Per questi motivi c’è bisogno di fare affidamento su professionisti qualificati e operatori competenti.

Trasporto e installazione di materiale informatico

Il servizio di trasporto e installazione di materiale informatico è una soluzione destinata a garantire numerosi vantaggi a chi ha l’opportunità di fruirne. Si pensi, per esempio, al caso in cui si abbia la necessità di ritirare del materiale informatico di negozi chiusi, ma anche alle nuove installazioni per aperture di nuovi sedi o in caso di un trasferimento di uffici.

Un servizio di questo tipo può essere adattato “su misura” in base alle diverse esigenze o può essere “ridimensionato” a semplice supporto, magari per grandi gruppi o grandi catene che avessero bisogno di un partner per interventi on site sporadici in determinate aree geografiche.

Negozi, ditte e aziende, catene…

Smontaggio di un ledwall
Smontaggio e sostituzione di un ledwall

Quando un punto vendita chiude e ha bisogno di smaltire tutti i dispositivi elettronici presenti in negozio o in magazzino, ecco che si può rivelare molto utile il servizio di trasporto del materiale informatico.

Un altro esempio concreto è quello di una ditta che deve cambiare sede e spostarsi da un edificio a un altro: in situazioni di questo tipo non sempre è consigliabile fare riferimento a una normale impresa di traslochi, proprio perché il trasporto e l’installazione di dispositivi informatici presuppongono da un lato il possesso di competenze specifiche e dall’altro lato strumenti e tecnologie ad hoc.

Spesso si è infatti di fronte a situazioni e configurazioni particolari che necessitano di procedure di disconnessione fatte in totale sicurezza fino ad arrivare, per gli ambienti più complessi, al bisogno di una vera e propria progettazione tecnica.

Insomma, se si vuol essere certi di non correre rischi, di non danneggiare i propri device (scongiurando il pericolo di una conseguente perdita di dati e lavori) o di mettere a repentaglio la loro durata nel tempo è sempre preferibile rivolgersi ad esperti del settore.

Altre situazioni

Anche per gli apparati networking il servizio di trasporto e installazione di materiale informatico si rivela una soluzione a cui fare riferimento avendo la certezza di ottenere i risultati auspicati.

Quando c’è bisogno di predisporre e di configurare una postazione di lavoro, poi, è sempre molto importante poter contare sulle competenze tecniche specifiche di chi esegue tali operazioni tutti i giorni per lavoro: si tratta, infatti, di circostanze in cui nessun dettaglio può essere lasciato al caso, e anche solo un particolare fuori posto rischia di compromettere i risultati del lavoro.

L’installazione di dispositivi elettronici e device di ogni genere viene effettuata una volta che sono stati eseguiti tutti i passaggi di cavi a muro, nel caso in cui ve ne sia la necessità, o il cablaggio in canaline esterne o tubazioni.

Ogni contesto viene studiato con la massima attenzione per fare in modo che la procedura adottata risponda non solo agli standard di qualità più elevati, ma anche a quei requisiti di sicurezza senza i quali nessuna operazione può andare a buon fine.

Tanti servizi a disposizione

Le situazioni in cui può essere necessario ricorrere all’outsourcing sono tante, cosi come sono molteplici i servizi che possono essere richiesti. Si spazia dai trasferimenti di centrali operative ai trasferimenti che prevedono anche il cambio di IP, passando per le operazioni di manutenzione e di installazione.
Vale la pena di citare, poi, i cablaggi e le configurazioni dei dispositivi più diversi, la cui predisposizione non è certo un’operazione che possa essere affidata al fai da te: c’è bisogno, invece, della competenza di personale qualificato e di addetti esperti.

Un’altra possibilità, qualora ce ne fosse bisogno, è quella di richiedere una manutenzione in outsourcing di un “parco” hardware: smontaggio e pulizia dei chip, ripristino dei sistemi di raffreddamento e di dispersione termica, test specifici sui singoli apparati e controllo ed eventuale sostituzione di ogni componente, …

Oppure, si può avere la necessità di un ripristino o di uno spostamento di server in una nuova unità produttiva: questo avverrebbe dopo una attenta mappatura delle configurazioni ed un successivo ripristino di esse in relazione al nuovo contesto operativo.

E ancora, non ci si può dimenticare della configurazione di reti e device, una necessità che può riguardare sia i privati che le aziende, e quindi tanto le abitazioni quanto gli uffici, o qualunque altro posto di lavoro… insomma: i contesti in cui sia sensato (e consigliato!) pensare a dei servizi di outsourcing informatico non sono certamente pochi.

Affidati a dei professionisti

Per questi servizi e per qualsiasi altra necessità o consulenza informatica, affidati a T&N Solutions: i nostri tecnici qualificati sono sempre a disposizione per offrire supporto e soluzioni su misura.

Possiamo inoltre occuparci direttamente della fornitura di materiale informatico (e non solo) grazie al nostro e-commerce www.initpc.com, sul quale è possibile trovare ed ordinare prodotti di ogni genere.

Assistenza e consulenza informatica - www.tnsolutions.it